La metodologia dei 12 step        
Come eseguire con successo strategie vincenti
                                                                                                                 Project Management
La metodologia

La vita di un  progetto si divide in 5 fasi: 

  • Definizione
  • Pianificazione
  • Esecuzione
  • Monitoraggio
  • Chiusura
  • Sono momenti intensi e importanti che danno l’intera visione del percorso da sviluppare.

Le prime due fasi del ciclo: la definizione e la pianificazione sono  le aree sulle quali si estende....

                       la metodologia dei 12 step

Aiuta a capire  cosa deve essere fatto e se esistono le circostanze per poterlo fare (fase della definizione steps 1-5) per poi passare alla la creazione di un piano scritto, inteso come mezzo di comunicazione e di apprendimento, nonché di controllo (fase della pianificazione steps 6-12).

Questo è un percorso difficile sul quale vanno investite molte energie; da un lato, si entra nei dettagli della fattibilità, incontrando nella maggior parte dei casi non pochi ostacoli, dall’altro, “a semaforo verde”, è richiesta l’abilità di un team ad alta performance in grado di saper pianificare.

La seconda parte del libro aiuta a sviluppare e a rinforzare questo percorso passando attraverso la metodologia dei 12 step su aree ben definite, ognuna delle quali richiede analisi, decisioni e tattiche su come operare, eliminazione delle incertezze, per poter arrivare, step dopo step, ad avere una chiara visione di esecuzione che deve essere rapida e mirata.

Il percorso termina con la creazione di un piano “documento di definizione e pianificazione” che è al tempo stesso “il manuale di istruzioni” per poter eseguire il progetto, il principale mezzo di comunicazione con tutti gli stakeholders e uno strumento di controllo.

 

               La metodologia dei 12 step

 1. Start: come iniziare un progetto
 
2. Triple constraints: la prima valutazione di fattibilità
 
3. Stakeholder: saper analizzare e valutare i gruppi di interesse
 
4. Project manager: come scegliere un leader di progetto
 
5. Charter: la creazione del primo documento guida
 
6. Work Breakdown Structure: la radiografia delle singole attività
 7. Team: come costruire un team ad alte performance
 
8. Schedule: dare al tempo una giusta dimensione
 
9. Budget: creare costi attendibili
10. Risk management: avere il controllo dei rischi
11. Piano di comunicazione: come comunicare internamente ed esternamente
12. Lancio del progetto: presentazione e documentazione per ottenere un  lancio di successo

 

Web Hosting Companies